Register


Results 1 to 15 of 6243
Page 1 of 417 1 2 3 4 5 11 51 101 ... LastLast

Thread: GBP/USD

  1. #1
    DailyFX Italia is offline Moderator
    Join Date
    May 2010
    Posts
    569

    GBP/USD

    Grafico 4 ORE
    • Movimento simile all'EurUsd;
    • Ha da poco rotto la precedente area di congestione a 1.6335, aprendo la strada ad un potenziale ritorno dei prezzi verso la successiva area di congestione che si trova compresa fra 1.6440 e 1.6460;
    • E' possibile ricercare un interessante livello di supporto statico a 1.6260 (minimo più volte toccato sul finire di settimana scorsa e l’inizio di quella nuova).

    Last edited by DailyFX Italia; 07-26-2011 at 07:18 AM.

  2. #2
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is offline Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,070
    Grafico GIORNALIERO
    • Rottura del livello di resistenza di 1.6340;
    • La volatilità che si è creata ha condotto i prezzi verso una continuazione della tendenza primaria (in salita) e perfettamente sino al livello di prossima resistenza 1.6440;
    • Esso potrebbe rivelarsi più difficile del previsto da superare vista la presenza di una grande serie di massimi precedenti.
    • La rottura di ieri ha aperto la strada per un ulteriore ripresa della sterlina (superata l’ultima delle percentuali di ritracciamento di Fibonacci del movimento negativo compreso fra 1.6740 e 1.5780).


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  3. #3
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is offline Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,070
    GBP/USD

    Grafico ORARIO

    • Supporto a 1.6340 in avvicinamento;
    • Il prezzo potrebbe rimbalzare tra 1.6340 e 1.6320;
    • In caso di rimbalzo probabile il guadagno fino a 1.6400.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  4. #4
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico Giornaliero

    • Il dollaro si è ripreso nei confronti della sterlina;
    • per le prossime ore crediamo che 1.6340 e 1.6260 possano essere nuovamente utilizzati come livelli di rottura.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  5. #5
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 ore

    • Segno di ripresa: l’avanzamento di 80 pips dall’apertura dei mercati di ieri ha permesso al cambio di raggiungere, con estrema precisione, l’area di congestione della prima metà di giugno, che si candida per le prossime ore come la maggior area di resistenza;
    • superato quindi 1.6460 rimane esclusivamente la resistenza di 1.6540 prima di un ritorno al punto di partenza del trend negativo coinciso con i primi giorni di maggio, 1.6740;
    • la tendenza favorevole alla sterlina continuerà a rimanere tale a meno di una nuova ondata di avversione al rischio.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  6. #6
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 ore

    • Brutta inversione rispetto al trend primario;
    • ieri mattina abbiamo visto come 1.6460 abbia ancora una volta arrestato la salita del cambio;
    • abbiamo assistito poi a 200 punti di calo;
    • nonostante la pressione ribassista non abbiamo avuto la rottura della media mobile esponenziale su grafico con candele a 4 ore, che si candida per le prossime ore come livello di supporto più interessante, spostato solamente di una ventina di pips rispetto all’1.6260 che osserviamo da dieci giorni, con soddisfazione.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  7. #7
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 Ore

    • nuovo minimo registrato ieri a 1.6225,
    • pare che nelle ultime ore abbia consolidato sul precedente livello di supporto di 1.6260,
    • se questo livello tenesse, si potrebbe verificare una divergenza su un grafico con candele a 4 ore e sullo stocastico di lungo periodo, tenendo d'occhio il precedente massimo di 1.6325.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  8. #8
    Arduino's Avatar
    Arduino is offline Member
    Join Date
    Jul 2011
    Posts
    59
    Blog Entries
    2

    Gbp/Usd 03 luglio 2011

    Ciao Ecco il trade che ho inserito ieri sera sempre da grafico daily.
    L'entrata è sempre fatta su uno dei miei patternd i prezzo nel trend daily dopo ritracciamento su livello chiave ex resistenza ora supporto in area 1,6200 figura.

    Ora ho già stop a prezzo di entrata e quindi lascio correre i profitti vedendo di non rischiare nulla del mio capitale ma solo di quanto sto guadagnando ...

    Sotto gli snapshot del grafico di ieri sera quando ho inserito l'ordine buy a 1.6275 e questa mattina l'ordine eseguito e in profitto con rischio a zero!!!
    รูปขนาดเล็ก รูปขนาดเล็ก GBP/USD-gbpusd-02-ago-4-.jpg  

    GBP/USD-gbpusd-2.jpg  


  9. #9
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 Ore

    • il livello di supporto osservato a 1.6260;
    • il range di 200 punti che sta comprimendo il cambio, induce ad osservare 1.6460, livello di massimo da due mesi del cambio;


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  10. #10
    Arduino's Avatar
    Arduino is offline Member
    Join Date
    Jul 2011
    Posts
    59
    Blog Entries
    2
    Questa oeprazione invece si è chiusa a profitto!
    il r:r era leggermente maggiore di 1:2
    Alla prossima!!!!

  11. #11
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 Ore


    • testato il precedente minimo a 1.6225,
    • ora il cambio si trova nei pressi di 1.6260 vicino alla media di lungo periodo,
    • diamo una sguardo attento ai minimi per un eventuale inversione,


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  12. #12
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 ore

    • Il movimento del cable di questa notte ha, perfettamente, confermato quanto sia preciso il livello che abbiamo individuato da giorni come livello di resistenza,
    • Poco al di sopra di 1.6460, massimo del cambio dai primi giorni di giugno, i prezzi hanno avuto un ulteriore battuta d’arresto andando, per l’ennesima volta, a confermarne l’importanza.
    • Chi vorrà fare del trading su questo cambio dovrà tenere in considerazione questo livello (con buona facilità livello di breakout rialzista),
    • come livello di supporto possiamo trovare un’area di congestione che transita compresa fra 1.6260 e 1.6220.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  13. #13
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 ore

    • Persiste una grande precisione nel movimento laterale compiuto dal cable nelle ultime due settimane.
    • 1.6460 e 1.6220-60 sono ancora i due estremi di quella figura che assume sempre più le sembianze di un rettangolo e che dovrebbe fornirci obiettivi chiari una volta che uno dei due livelli di resistenza o supporto, venissero rotto.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  14. #14
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 ore

    • La volatilità che si è venuta a creare ieri, a fine pomeriggio, in seguito alle parole espresse dalla Fed, ne ha creata in ambo le direzioni;
    • questo ha interrotto la perfetta fase laterale del cable che stava andando avanti dal 21 di luglio scorso.
    • La rottura di 1.6220 ha creato solamente mezza figura di volatilità (contro le due figure attese), portando ad un rapido ritorno all’interno dei livelli già visti.
    • Potrebbe valer la pena rimanere in attesa di una verifica di una nuova rottura a ribasso.
    • L’altro estremo di questo canale laterale si trova a 1.6460.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  15. #15
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228
    GBP/USD

    Grafico 4 ore

    • Complice lo scenario negativo dipinto dal report sull’inflazione il cambio ha mostrato quella che sembra la definitiva rottura del livello di supporto a 1.6220;
    • Una conferma la potremmo avere da una tenuta di questo livello come resistenza ad un eventuale tentativo di ripresa;
    • se così fosse l’obiettivo diventa 1.60 per due motivazioni: la prima a causa del semplice riporto sul grafico, al punto di rottura di 1.6220, del range mantenuto per giorni (220 pips). La seconda dovuta al più interessante minimo toccato dal cambio a metà luglio scorso.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

Page 1 of 417 1 2 3 4 5 11 51 101 ... LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
Disclaimer: Trading foreign exchange on margin carries a high level of risk, and may not be suitable for all investors. The high degree of leverage can work against you as well as for you. Before deciding to trade foreign exchange you should carefully consider your investment objectives, level of experience, and risk appetite. The possibility exists that you could sustain a loss of some or all of your initial investment and therefore you should not invest money that you cannot afford to lose. You should be aware of all the risks associated with foreign exchange trading, and seek advice from an independent financial advisor if you have any doubts. Any opinions, news, research, analyses, prices, or other information contained on this website is provided as general market commentary and does not constitute investment advice. Forex Capital Markets LLC. will not accept liability for any loss or damage, including without limitation to, any loss of profit, which may arise directly or indirectly from use of or reliance on such information.