Register


Results 61 to 75 of 737
Page 5 of 50 FirstFirst 1 2 3 4 5 6 7 8 9 15 ... LastLast

Thread: USD/CHF

  1. #61
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084
    USD/CHF

    Grafico orario

    • Per quanto riguarda il UsdChf, continua la sua fase laterale, lievemente ribassista.
    • Su un grafico orario, la EMA 21 sta aiutando il movimento fungendo da resistenza dinamica e la quotazione ha segnato diversi minimi a 0.8770, che diventa il punto di supporto più importante da seguire.
    • In caso di sua rottura ci si può muovere verso 0.8700 che potrebbe temporaneamente fermare la strada che porta a 0.8640, livello di medio in assoluto più importante.
    • In caso di rialzi non ci aspettiamo che essi possano essere considerevoli, si potrebbe rimanere sotto 0.8800 e vedere la continuazione della fase laterale osservata fin’ora.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  2. #62
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084
    USD/CHF

    Grafico orario

    • Ci troviamo a scambiare poco sotto lo 0.8800 e sembra si possa scendere a rivedere 0.8750. Attenzione che in caso di continuazione di gain delle divise ad alto rendimento, i rischi di ulteriori ribassi aumentano e aprono le strade verso 0.8650.
    • Possibile che sui supporti di ieri (minimi intorno a 0.8730) il mercato si potrebbe fermare.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  3. #63
    RIH RIDA is offline Member
    Join Date
    Apr 2011
    Posts
    529
    Blog Entries
    7

    MM200

    MM200 non tiene andremo presto a visitare 0,854.

  4. #64
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084
    USD/CHF

    Grafico giornaliero

    • 0.8650 raggiunto e ben superato da UsdChf, che si è fermato su 0.8570, livello molto vicino al supporto più importante degli ultimi due mesi intorno a 0.8540, estendibile fino a 0.8500.
    • Se si dovesse rompere 0.8500, si aprirebbero strade davvero ambiziose, verso 0.8250, in caso contrario 0.8750 potrebbe essere l’obiettivo.
    • Crediamo che 0.8650 possa fare da resistenza a potenziali riprese della quotazione, quindi potremmo mantenerci in fase laterale.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  5. #65
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084
    USD/CHF

    Grafico giornaliero

    • Lo svolgimento del testa spalle ribassista sul cambio UsdChf è stato interrotto dalla ripresa degli ultimi due giorni.
    • Ciò che sarà maggiormente interessante guardare nelle prossime ore sarà la tenuta, o meno, di quella neckline che transita a 0.8880 e che ha potuto fornire il segnale ribassista una settimana fa.
    • Sino a che questo non sarà infatti oltrepassato potremmo trovarci in quella fase di pullback della rottura che in molti considerano un fattore fondamentale per lo svolgimento di una figura tanto complessa.
    • Sul medesimo livello, 0.8880, transita anche la media mobile di breve su grafico con candele 4 ore. Ricordiamo che l’obiettivo del movimento di lungo rimane ancora 0.8450.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  6. #66
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084
    USD/CHF

    Grafico giornaliero

    • Osserviamo ora il cambio UsdChf.
    • La figura di testa spalle di lungo periodo sembra oramai essere stata cancellata, dato che i prezzi sono ritornati al di sopra della neckline di 0.8880.
    • Come altro livello guardiamo ora a 0.8930, dove vediamo passare la linea di tendenza negativa osservabile dai primi giorni di ottobre e che potrebbe favorire, una volta rotta, il raggiungimento del successivo 0.9060.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  7. #67
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084

    usdchf 1d 03 11 2011

    Nonostante il cambio UsdChf abbia, di fatto, negato la figura ribassista due giorni fa, continua a rimanere molto vicino all’area chiave di 0.8880-0.89 figura. Non è un caso che proprio in quest’area transiti la tendenza negativa del cambio, incominciata il 6 ottobre scorso.



    A time frame 5 minuti possiamo avere un target a brevissimo a 0.8792 con stop a incrocio con la media a 21 periodi.

    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  8. #68
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228

    usdchf 04 11 2011

    usdchf 1D

    Il cambio UsdChf, archiviata oramai la figura ribassista di testa spalle, continua il proprio percorso a ribasso spinto da una trendline negativa con origine all’inizio del mese passato. Il livello indicato come resistenza dinamica si trova per le prossime ore a 0.8890, un livello già osservato i giorni passati. Sino a che questa indicazione ribassista di fondo terrà l’obiettivo rimane in direzione del minimo della settimana passata mostrato a 0.8570.



    usdchf 1h

    Notiamo come i prezzi sentono il livello della neck line del testa e spalle e spinti a rialzo delle medie mobili. Si sta generando un forte pressione pronta ad esplodere.

    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  9. #69
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228

    usdchf 07 11 2011

    usdchf 1d

    La debolezza del franco ha portato ad una rottura della tendenza ribassista del cambio UsdChf che insisteva da più di un mese. Il primo livello di resistenza si troverà oggi a 0.8940, mentre il successivo si trova a 0.9030.



    Grafico 1 h
    La compressione evidenziata nei giorni precedenti è esplosa, perforando i livelli dinamici e fissi, portando i prezzi in una nuova 0.90.
    La linea verde tracciata sembra proprio essere una speed resistance line. L'area di prolungamento 1/3.

    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  10. #70
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084

    usdchf 08 11 2011

    usdchf 4 h

    usdchf a 4 h ha superato la speed resistance line per poi ritornare a livello inferiore.
    Tracciamo anche il supporto psicologico di 0.90 che se regge dovrebbe mantenere i prezzi nella nuova area di prezzi.

    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  11. #71
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084

    usdchf 09 11 2011

    usdchf 4 h

    Anche il cambio UsdChf è andato particolarmente vicino ad un massimo precedente. Siamo giunti a 0.9065 quando il massimo del 20 ottobre scorso è stato 0.9080. Nei pressi di 0.89 troviamo invece il supporto dinamico suggerito dalla linea di tendenza positiva con origine al 27 ottobre scorso.




    usdchf 1 h
    Ora la resistenza 0.90 sembra avere influenza sui prezzi.
    I range sono due 0.90 e 0.89 per chi vuole operare stretto.

    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  12. #72
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228

    usdchf 10 11 2011

    usdchf 4 h


    Osserviamo ora il franco, cominciando dal rapporto col dollaro. Possiamo notare un’evidente forza del cambio che ha permesso di oltrepassare il difficile livello di resistenza a 0.9070 e dare così l’attacco finale al massimo di riferimento precedente che si trova a 0.9310 e che è stato toccato l’ultima volta a inizio ottobre. Dal 27 di ottobre il cambio ha mostrato un recupero di quasi 6 figure, rendendo chiaro come mai la linea di supporto del movimento sia così particolarmente inclinata positivamente. Il supporto indicato da questa passa a 0.8940 e già domani mattina si troverà a 0.8975.
    Anche il cambio UsdChf è andato particolarmente vicino ad un massimo precedente. Siamo giunti a 0.9065 quando il massimo del 20 ottobre scorso è stato 0.9080. Nei pressi di 0.89 troviamo invece il supporto dinamico suggerito dalla linea di tendenza positiva con origine al 27 ottobre scorso.






    usdchf 1 h

    Vediamo se i prezzi resteranno nell'area gialla per qualche candela.
    Se il break sarà a rialzo aspettiamoci una bella candela decisa.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  13. #73
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228

    usdchf 11 11 2011

    usdchf 4 h

    Il cambio UsdChf ha corretto dal massimo raggiunto ieri notte a 0.9150. Questo ha di fatto avvicinato i prezzi all’area di supporto dinamico che già da ieri avevamo potuto ipotizzare. Il supporto suggerito dalla trendline che insiste dalla ripresa del dollaro sul finire di ottobre, transita per le prossime ore a 0.8975. Un’eventuale rottura porterebbe il franco a rafforzarsi sino a 0.8925, dove troviamo un bel doppio minimo visto martedì (su grafico con candele orarie) e dove transita l’eventuale primo livello di ritracciamento se la tendenza a rialzo fosse interrotta.





    usdchf 1 h

    A 1 h riproponiamo l'area gialla di possibile target se avviene il break out.

    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  14. #74
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is online now Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,084

    usdchf 14 11 2011

    usdchf 4 h

    Osserviamo ora il cambio UsdChf. Venerdì pomeriggio è stata interrotta la tendenza rialzista evidenziata dagli ultimi giorni di ottobre. Il superamento a ribasso della trendline promuove automaticamente a livello di supporto 0.8925. Proprio su questo abbiamo visto giungere due volte il cambio la settimana passata, oltre che rappresentare la prima delle percentuali utili di ritracciamento di Fibonacci del movimento rialzista compiuto dai prezzi da 0.8560 a 0.9150 (quasi 600 pip in due settimane di scambi).





    usdchf 1 h
    A 1 ora possiamo individuare la zona in cui i prezzi sembrano tendere.

    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  15. #75
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,228

    usdchf 15 11 2011

    usdchf 4 h

    La rinnovata forza del biglietto verde sta spingendo nuovamente il cambio UsdChf verso i massimi visti giovedì scorso a 0.9150. Ovviamente questo livello non potrà che essere un livello di resistenza di sicuro interesse, dato che è stato anche il massimo raggiunto dai prezzi dal 10 di ottobre scorso e area di minimi importanti visibili graficamente nei primi giorni del mese passato.




    Vediamo anche che se i prezzi continueranno a salire, l'area verde può aiutarci a capire fino a dove.
    Nel grafico abbiamo aggiunto anche i Fan Gan ed i prezzi sono chiaramente compresi tra 1x1 e 2x1.
    Linea a 45 sempre da guida primaria.


Page 5 of 50 FirstFirst 1 2 3 4 5 6 7 8 9 15 ... LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
Disclaimer: Trading foreign exchange on margin carries a high level of risk, and may not be suitable for all investors. The high degree of leverage can work against you as well as for you. Before deciding to trade foreign exchange you should carefully consider your investment objectives, level of experience, and risk appetite. The possibility exists that you could sustain a loss of some or all of your initial investment and therefore you should not invest money that you cannot afford to lose. You should be aware of all the risks associated with foreign exchange trading, and seek advice from an independent financial advisor if you have any doubts. Any opinions, news, research, analyses, prices, or other information contained on this website is provided as general market commentary and does not constitute investment advice. Forex Capital Markets LLC. will not accept liability for any loss or damage, including without limitation to, any loss of profit, which may arise directly or indirectly from use of or reliance on such information.