Register


Results 16 to 30 of 2418
Page 2 of 162 FirstFirst 1 2 3 4 5 6 12 52 102 ... LastLast

Thread: NZD/USD

  1. #16
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • La tendenza di lungo del cambio NzdUsd sembra essere stata interrotta con forza a 0.8370.
    • Il primo obiettivo in questo caso si trova a 0.8225, mentre il successivo è dato da 0.8140.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  2. #17
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Si è mosso esattamente come il vicino dollaro australiano.
    • Il calo è risultato di poco inferiore alle 9 figura, in 6 giorni, sebbene la rottura di 0.8225 abbia complicato maggiormente la situazione grafica;
    • qui è stato passato anche il secondo livello dei tre maggiori di Fibonacci, configurando così una pressione ribassista maggiore del previsto.
    • Vale la pena attendere ed osservare se il cambio riuscirà a rientrare al di sopra di 0.8360.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  3. #18
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Il livello di svolta a rialzo si trova a 0.84, ed effettivamente i prezzi hanno già tentato di superarlo.
    • Tutto dipenderà dal tenore delle borse europee, sulla scia di quelle asiatiche (per il momento positive con un +0.5% medio) e soprattutto del forte movimento delle borse americane di ieri.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  4. #19
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico orario

    • La linea di tendenza negativa che inizia con il massimo del cambio a 0.8840, indica per le prossime ore un livello a 0.8325.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  5. #20
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is offline Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,049
    NZD/USD

    Grafico orario

    • Potenziale range tra le linee rosa con pressione a ribasso nel breve termine,
    • possibile valutare le rotture di 83.40 per arrivare a 83.70 oppure di 82.50 per vedere 82 figura.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  6. #21
    Matteo Paganini's Avatar
    Matteo Paganini is offline Chief Analyst
    Join Date
    May 2010
    Posts
    5,049
    NZD/USD

    Grafico orario

    • Siamo sopra lo 0.85 che fu un punto precedente importante.
    • Cosa aspettarsi? I livelli di supporto da considerare sono in concomitanza tra il passaggio del trend e la media mobile a 21, oltre che al livello tondo di 0.8500.


    Matteo Paganini – Chief Analyst FXCM Italia – mpaganini@fxcm.it

    Twitter: @MPaganiniFX

    Ps: le operazioni effettuate sono realizzate in un ambiente demo, a scopi prettamente educativi.

  7. #22
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico 4 ore

    • Vediamo una flessione negli ultimi giorni causata dalla fuga dal rischio,
    • Notiamo la rottura della trend line rialzista che insisteva da un mese,
    • 84/84.20 come livelli di svolta rialzista,
    • 84.20 se fosse rotto al rialzo ci troveremmo in una situazione di pre-avversione al rischio.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  8. #23
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico orario

    • Anche qui, come per AudUsd, ci troviamo vicini ad un livello di svolta rialzista che è data da 0.8385, dove troviamo due precedenti massimi perfettamente corrispondenti.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  9. #24
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Il cambio NzdUsd, ora a 0.8150, trova un ultimo supporto 175 punti al di sotto, prima di incominciare un ulteriore calo che troverebbe supporto solamente a 0.7775.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  10. #25
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Il cambio non è del tutto, ancora, entrato in territorio negativo dato che il supporto più interessante di 0.7975 è rimasto a distanza di sicurezza.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  11. #26
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Il cambio NzdUsd, anch’esso in calo rispetto a ieri, trova un alleato come supporto a 0.7975.
    • Questo infatti è un livello di lungo altamente riconoscibile e potrebbe rappresentare il vero punto di svolta ribassista.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  12. #27
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Il cambio NzdUsd trova un livello del tutto simile nei pressi di 0.8120.
    • In questo caso il punto di arrivo sarebbe suggerito da 0.7975.


    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

  13. #28
    DailyFX Italia is offline Moderator
    Join Date
    May 2010
    Posts
    563
    NZD/USD

    Grafico giornaliero

    • Vediamo il cambio fluttuante tra la media mobile esponenziale a 100 periodi e quella a 21, nell'ambito di un andamento rialzista.
    • Il moderato rialzo deve essere supportato dalla tenuta della media mobile esponenziale a 100 periodi da un eventuale ribasso non al di sotto di 0.8120 e 0.7960.
    • Una rottura al rialzo di 0.8305 riporterebbe il cambio a 0.85
    • Nel breve periodo quindi ci troviamo in fase laterale.



  14. #29
    LucaB is offline Member
    Join Date
    Nov 2010
    Posts
    46

    NZD/USD LONG



    Operazione long eseguita dal supporto di breve più volte testato 0.8170/75, indicatore scarico nel 15 minuti e candela inside come indicatore di momento per l'ingresso, quindi livello, indicatore e pattern a candele. L'ingresso 1 pip sopra la candela inside su 0.8183 con stop di 10 pips sotto il minimo di momento, 0.8152 (-31), con profit di 1:2 su 0.8245 (+62). Dal pareggio di 1:1 stop al prezzo d'ingresso, nel caso specifico area media espon. 100 periodi.

  15. #30
    Join Date
    May 2010
    Posts
    1,226
    Ciao LucaB.
    Dal grafico vediamo che l'operazione è stata fatta: quindi ci complimentiamo per l'ingresso e per la metodologia applicata! Tienici aggiornati.
    Buon Trading!
    Filippo Legrenzi – Sales Manager FXCM Italia –
    flegrenzi@fxcm.it
    Tel: +39 0331 884001

Page 2 of 162 FirstFirst 1 2 3 4 5 6 12 52 102 ... LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
Disclaimer: Trading foreign exchange on margin carries a high level of risk, and may not be suitable for all investors. The high degree of leverage can work against you as well as for you. Before deciding to trade foreign exchange you should carefully consider your investment objectives, level of experience, and risk appetite. The possibility exists that you could sustain a loss of some or all of your initial investment and therefore you should not invest money that you cannot afford to lose. You should be aware of all the risks associated with foreign exchange trading, and seek advice from an independent financial advisor if you have any doubts. Any opinions, news, research, analyses, prices, or other information contained on this website is provided as general market commentary and does not constitute investment advice. Forex Capital Markets LLC. will not accept liability for any loss or damage, including without limitation to, any loss of profit, which may arise directly or indirectly from use of or reliance on such information.